Azienda farmaceutica

Lodi (LO)

Descrizione del Progetto

Dettagli del Progetto

Vincoli progettuali: applicando le soluzioni alternative previste dal d.m. 3 agosto 2015, si dimensiona il sistema di evacuazione forzata di fumi e calore (SEFFC) con i metodi dell’ingegneria della sicurezza antincendio.

 

Obiettivo principale: verificare che le soluzioni alternative previste garantiscano un’adeguata prestazione per il controllo di fumo e calore, e in particolare per dimostrare l’efficacia dei sistemi per l’evacuazione di fumo e calore (SEFC) in relazione al calore e ai fumi e gas caldi prodotti dall’incendio, per un periodo sufficiente all’evacuazione degli occupanti.

 

 

Tipologia intervento: edificio esistente

 

Destinazione d’uso: deposito di prodotti farmaceutici

 

Dimensione: 660 m2

 

Scenari di incendio analizzati: 3

 

Soglie di prestazione:

  • Altezza minima dei fumi stratificati         h > 200 cm
  • Temperatura media dello strato di fumi caldi   T < 200 °C